23 marzo 2016

I risultati di Ristoranti contro la Fame


È tempo di bilanci per Ristoranti contro la Fame, la campagna di Azione contro la Fame che dal 16 ottobre al 16 dicembre ha coi coinvolto 185 ristoranti in tutta Italia e 30 chef ambasciatori: finora sono stati raccolti 34.000 euro. I clienti dei ristoranti aderenti hanno potuto donare due euro aggiungendoli al proprio conto, con anche la possibilità di scegliere un piatto o menù solidale, al quale era il ristorante ad associare una propria donazione.

A tutti, nessuno escluso, va il ringraziamento affettuoso di Azione contro la Fame per aver dato vita a questa iniziativa. Anche se la campagna si è appena conclusa, lo staff di Ristoranti contro la Fame è già al lavoro per la seconda edizione! Tante novità attendono i nostri ristoratori e i nostri ambasciatori per ottenere risultati sempre migliori, che si traducono in un numero maggiore di bambini malnutriti raggiunti dai nostri programmi.

La campagna si è conclusa con 10x10, una cena solidale ed esclusiva di cui vi abbiamo parlato qui, che ha raccolto 20.350 euro grazie ai biglietti venduti. Nel corso della serata sono stati premiati il miglior Ristorante contro la Fame, il miglior Menù o piatto solidale e il Ristorante contro la Fame più generoso dell'edizione 2015.

Ecco i risultati finali di Ristoranti contro la Fame 2015:

Migliori Ristoranti contro la Fame Ristoranti contro la Fame più Generosi
  1. Ristorante VUN (2.486 euro donati)
  2. Globe Restaurant & Lounge Bar
  3. Ristorante Greco Ippokrates
  4. Lanterna Verde
  5. Ceresio7
  6. Shiro Poporoya
  7. Poporoya
  8. Azienda Sal De Riso
  9. Le Vitel Etonneé
  10. La Locanda dei Matteri
  1. POPOROYA e SHIRO POPOROYA (1.760 euro donati)
  2. Dim Sum
  3. Pomiroeu Giancarlo Morelli
  4. Ristorante Boccadoro
  5. Sud Food & Music
  6. Illiberty
  7. La Locanda di Alia
  8. Trattoria Zappatori
  9. Ristorante Colonne
  10. La Divina Commedia

Miglior piatto o menù solidale

  1. CERESIO7 - “Risotto allo zafferano” (1.089 euro donati)
  2. Azienda Sal De Riso - “La Focaccia Portafortuna di Babbo Natale e la Focaccia della Befana”
  3. Globe Restaurant & Lounge Ba - piatto solidale variabile ogni settimana
  4. Lanterna Verde - "Menu della trota - La cucina in Valchiavenna - Profumo e sapore delle stagioni Autunno - Gourmet & Gourmand”
  5. Ristorante Greco Ippokrates - “Gyros piatto”
  6. Sciatt a Porter - “Sciatt”
  7. La Locanda dei Matteri - “Gnocchi fatti in casa ripieni di taleggio con speck e pere e Filetto di manzo alla birra”
  8. Ora D'Aria SRL - “L' uovo en Meurette”
  9. Romeo Chef & Baker - “Terrina di spalla di agnello, verdure crude e cotte, giardiniera”
  10. Finger's e Finger's Garden - “Crema di patate”
"Mi piacerebbe che l’evento diventasse una sorta di appuntamento annuale, una sorta di "scusa per ritrovarsi" e fare del bene anche perché il bene gratifica chi lo fa forse di più di colui che riceve." Roberto Carcangiu
"Grazie a tutti per aver dato la possibilità a persone comuni di conoscere un grande un problema di tutti come la fame nel mondo. C'è chi ha troppo e chi niente, dei poveri bambini indifesi. E poi ci siamo divertiti, che non è male!" Andrea Provenzani
"Ringrazio Azione contro la Fame per aver dato vita a questa iniziativa e per la considerazione in cui sono stati tenuti i miei ristoranti Poporoya e Shiro vincendo questa gara di solidarietà a favore di piccoli sfortunati bambini. Il vostro è un progetto meraviglioso, grazie per averci permesso di condividere con voi questo percorso e arrivederci al prossimo appuntamento!" Shiro Hirazawa

Guarda il video della prima edizione! 

14 novembre 2018

Dall'estremo Nord all'estremo Sud, la grande cucina si incontra a Napoli


Leggi tutto›

11 ottobre 2018

Il cibo è un diritto umano


Leggi tutto›

28 maggio 2018

Un grande risultato per Ristoranti contro la Fame


Leggi tutto›
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk