Tano Simonato

Tano Simonato

Chef Ristorante Tano Passami l'Olio

“In un momento in cui tutto il mondo pensa solo a prolificare danaro, trovo sia bello pensare anche a qualcuno meno fortunato di noi. Perché noi siamo molto fortunati, sia per il lavoro che facciamo e perché abbiamo molto, magari non tutto ma molto. Sono sempre stato sensibile e rispettoso nell'aiutare il prossimo, se poi ci sono di mezzo bambini lo divento ancora di più. Vi ringrazio per avermi reso partecipe a questa iniziativa”.
Chef Sostenitore Ristoranti contro la Fame 2015 - 2020
Roberto Carcangiu

Roberto Carcangiu

Chef e Presidente dell'Associazione Professionale Cuochi Italiani

"Rispettare la fame è rispettare il cibo. Non vi può essere distinzione fra cibo e uomo poiché uno non ha ragione di “esistere” senza l’altro".
Chef Ambasciatore Ristoranti contro la Fame 2015 - 2020


Francesco Menozzi

Francesco Menozzi

Founder Bottega39

"Poter creare per i nostri ospiti esperienze ricche di piacere e bellezza è qualcosa che riempie di gioia, ma questo progetto… questa possibilità che ci da Ristoranti Contro la Fame di poter, attraverso le nostre creazioni, preservare la vita di altri esseri umani.. questo oltrepassa la sfera della bellezza, per avvicinarsi a quella del sublime."

Ambasciatore Ristoranti contro la Fame 2020

Cesare Battisti

Cesare Battisti

Chef Ristorante Ratanà Milano

"La malnutrizione è una grave piaga sociale che da padre e da cuoco non posso tollerare, nutrirsi è un diritto di vita."

Cesare Battisti, Chef sostenitore Ristoranti contro la Fame 2017 - 2020
Giacomo Coppin

Giacomo Coppin

Chef di L'Ov Milano

"Non possiamo restare indifferenti davanti a bambini malnutriti, proprio noi che con il cibo ci lavoriamo.

Siamo grati a Ristoranti contro la fame perché ci permette di aggiungere un piccolo mattoncino alla realizzazione di un grande e ambizioso progetto: assicurare a tutti il diritto all’alimentazione."

Ristorante sostenitore 2017 - 2020

Tommaso Arrigoni

Tommaso Arrigoni

Chef Ristorante Innocenti Evasioni

Donare col cuore rende felici e la felicità non ha prezzo, non importa cosa doni, importa generare felicità!
Chef Sostenitore Ristoranti contro la Fame 2015 - 2020
Enrico Crippa

Enrico Crippa

Chef Ristorante Piazza Duomo

In un momento in cui il food riempie copertine, palinsesti televisivi e librerie, dobbiamo ricordarci che nutrirsi è un diritto universale. Per questo Piazza Duomo partecipa per il secondo anno a Ristoranti contro la Fame e per me è un onore esserne ambasciatore".
Chef Ambasciatore Ristoranti contro la Fame 2016 - 2019

Elio Sironi

Elio Sironi

Chef Ristorante Ceresio7

"La Cucina è Arte… dove ognuno attinge e completa l’altro in estrema libertà".
Chef Ambasciatore Ristoranti contro la Fame 2015 - 2020







Stefano Cerveni

Stefano Cerveni

Chef Ristorante Osteria con vista - Terrazza Triennale

"A volte non ci passa neanche per la testa, di quante donne, uomini e bambini nel mondo potrebbero sopravvivere solo con il cibo che tutti noi, della società "moderna" buttiamo perchè non perfetto o non all'altezza dei nostri gusti. Non possiamo far finta di nulla, dobbiamo ricordarcelo sempre. E agire di conseguenza"

Chef Sostenitore Ristoranti contro la Fame 2018 - 2019 - 2020


Lucio Mele

Lucio Mele

Chef Pescaria

“Mi piace pensare che con qualcosa di buono si possa fare del bene non solo a chi mangia quel piatto, ma anche per i bambini malnutriti. Io sto con Ristoranti contro la Fame".

Chef Sostenitore Ristoranti contro la Fame 2018 - 2020

Cristina Bowerman

Cristina Bowerman

Chef Ristorante Glass

"Nutrire è anzitutto un principio etico e per questo umano. La fame dovrebbe essere un desiderio e non una causa di morte. È bello sognare di riuscire a combatterla".
Chef Ambasciatore Ristoranti contro la Fame 2015 - 2020


Carolina Bonini e Giada Matese

Carolina Bonini e Giada Matese

Personal chef - Cucinamo

"Ci piace pensare che al nostro tavolo ci sia sempre posto…quello per un bambino che non sa neanche cosa vuol dire "sfamarsi". Regaliamogli la gioia del cibo!"

Chef sostenitrici Ristoranti contro la Fame 2019 - 2020

Simone Padoan

Simone Padoan

Chef, I Tigli, San Bonifacio (VR)

“Sostenere Azione Contro la Fame è un dovere come cuoco e una scelta naturale come uomo e come padre.
Dobbiamo garantire a tutti il diritto alla Nutrizione perché il cibo non è una scelta, è prima di tutto un Bisogno!”
Chef sostenitore Ristoranti contro la Fame 2017 - 2020
Mario Dalena

Mario Dalena

Chef Ristorante Il Credenziere, Annone Veneto, VE

"Il buon cibo è fondamentale per noi al Credenziere, per il nostro lavoro e per coltivare la nostra creatività. Il buon cibo, però, è fondamentale anche per garantire una vita migliore e più dignitosa ai quasi ottocento milioni di persone che non ne hanno accesso. Nel 2018, nessuno merita di soffrire la fame. Grazie al progetto Ristoranti contro la Fame, possiamo nutrire non solo le persone, ma anche le loro vite."

Chef Sostenitore Ristoranti contro la Fame 2018 - 2020

Lorenzo Venturelli

Lorenzo Venturelli

Chef

Per Noi essere un Ristorante contro la fame significa far parte di un gruppo che ha una visione inclusiva dell’umanità e del mondo, capace di dare un aiuto concreto agli altri, alle persone più deboli.

Significa portare avanti un messaggio di condivisione e rispetto. Un piccolo gesto per combattere la malnutrizione e dare dignità umana e diritto alla vita alle persone indifese come i bambini.

Significa abbinare la bellezza dei valori umani ai nostri piatti e diffondere una visione etica del fare impresa.

Sostenitori 2018 - 2020

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk